Gli intramontabili film americani anni ‘50

Sei un amante dei film americani Anni Cinquanta? Il tuo sogno sarebbe stato quello di vivere negli Stati Uniti in quegli anni e vorresti avere l’opportunità di sperimentare un salto indietro nel tempo? Da Old America a Como questo desiderio potrebbe avverarsi, anche solo per qualche ora!

Nel nostro locale tutto quello che richiama all’America degli Anni Cinquanta è la consuetudine, quindi immancabile è il riferimento ai film americani di quell’epoca, divenuti veri e propri pezzi di storia, ancor oggi considerati i fondamenti del cinema moderno.

Il cinema americano del Dopoguerra in questo periodo toccò al contempo l’apice più alto e quello più basso del suo ciclo vitale, riuscendo a risollevarne le sorti grazie all’introduzione di profondi cambiamenti che resero i film spettacolari ed unici. I produttori si impegnarono per migliorare l’aspetto visivo e sonoro delle pellicole, vennero introdotte immagini più grandi grazie al nuovo formato panoramico, ma la vera svolta che cambiò irreversibilmente il mondo del cinema Anni Cinquanta fu la nascita delle pellicole a colore.

Il mondo del cinema prende vita e colore

Da questo momento in avanti il mondo del cinema iniziò a scrivere un nuovo capito ed a colorare gli schermi, rendendo più reali le immagini trasmesse e coinvolgendo ancor più gli spettatori.

Inoltre le case produttrici decisero di indirizzare la propria produzione verso film rivolti alle famiglie, aumentando l’indice di coinvolgimento delle persone. In parallelo però nacquero anche nuovi generi:

  • Musical rock
  • Horror
  • Fantascienza.

Gli intramontabili anni ‘50

Pensando al mondo del cinema ed alla commedia Anni Cinquanta una citazione d’obbligo è dedicata a Marilyn Monroe, divenuta una vera icona di questo periodo. Dal film Quando la moglie è in vacanza, a Gli uomini preferiscono le bionde dove viene citata, da una Marilyn in rosa, la celebre frase ”Diamonds are Girl’s Best Friend”, passando per Come sposare un milionario e A qualcuno piace caldo.

Nel periodo del Dopoguerra anche il film di fantascienza prese vita, soprattutto sulla scia della Guerra Fredda in atto tra Stati Uniti ed Unione Sovietica. Il pericolo di un nemico in possesso di armi potentissime, la paranoia legata alle armi nucleari e la diversità negli usi e nei costumi, diedero vita alle prime pellicole fantascientifiche. Gli alieni erano simbolo di idee comuniste, l’extraterrestre era accostato al nuovo mondo da colonizzare, mentre i viaggi interstellari rimandavano al confronto tra Russia e Stati Uniti per la conquista dello spazio. I primi film nati su questa scia sono sicuramente Uomini sulla luna e Ultimatum alla terra.

Chi infine non ha mai cantato il celebre ritornello “I’m siiiingining the raaain” tratto dal musical Cantando sotto la pioggia? E chi non ha mai visto Dracula il vampiro e La mummia, primi horror dell’era moderna?

Il mondo del cinema Anni Cinquanta ha dato quindi la svolta decisiva verso l’era moderna. Ecco perché molti film sono ancora tra i più visti e trasmessi ai giorni nostri.

Vuoi tornare indietro nell’atmosfera Anni Cinquanta? Vieni da noi! Qui a Old America potrete sedervi ad uno dei nostri tavoli interamente immersi nell’atmosfera dell’America del Dopoguerra e provare l’emozione di un salto indietro nel tempo.

Ti aspettiamo!

Condividi questo articolo

Comments are closed.